Skip to content
ipazia-production-inizio-locandina-10

L’inizio

Teatro di Documenti Via Nicola Zabaglia, 42, 00153 Roma RM, Italy

Una giovane donna alla ricerca della sua identità femminile, ossessionata dalla mancanza di  ricordi della sua infanzia e vittima inconsapevole di verità che le sono state omesse dalle persone a lei più vicine. Una indagine nel suo passato, volta a ricostruire le ragioni del suo malessere,  realizzata attraverso sprazzi della sua memoria in un crescendo di atmosfere cupe in cui tutti i protagonisti sono vittime e colpevoli di un sistema patriarcale ingannevole e violento. La protagonista, nella sua ricerca di una verità oggettiva, si destreggia con enorme difficoltà  tra realtà soggettive, così come raccontate dagli altri personaggi, per poi giungere nel finale alla scoperta di una terribile storia che la travolge facendo esplodere il suo femmineo con una  violenza liberatoria e di riscatto. La piece ha l’ambizione di essere una moderna tragedia greca, secondo stili che si rifanno al teatro anglosassone e ad atmosfere surreali del teatro contemporaneo ma che nasce con l’intenzione di esprimere, in un contesto moderno ed attuale, le difficoltà della ricerca di una propria identità , legata alla manifestazione di una verità quanto più oggettiva possibile.

Note di regia

Le tre parole chiave di questa regia che ruoterà intorno alla tensione si muove nella realtà oggettiva che la circonda ma soprattutto nella mente della protagonista, una giovane newyorkese di ricca famiglia, che scopre progressivamente i pezzi di un puzzle della memoria che la porteranno a conseguenze sorprendenti. Un minimalismo essenziale caratterizzerà regia fatta di luci ed ombre che metaforicamente illuminano frammenti di memoria e frammenti di realtà quasi come in un film giallo.

Dettagli

L’inizio di Donatella Busini

Regia di Francesca Bartellini 

Light Designer: Stefano e Giovanni Pirandello

Con Donatella Busini, Mauro Toscanelli, Silvia Casadei, Maila Barchiesi, Lorenzo Avenali, Valentina Ventriglia, Anna Mazzone, Miriam Favi