ipazia-production-inizio-locandina-10

L’inizio (The Beginning)

Teatro di Documenti Via Nicola Zabaglia, 42, 00153 Roma RM, Italy

Una giovane donna alla ricerca della sua identità femminile, ossessionata dalla mancanza di  ricordi della sua infanzia e vittima inconsapevole di verità che le sono state omesse dalle persone a lei più vicine. Una indagine nel suo passato, volta a ricostruire le ragioni del suo malessere,  realizzata attraverso sprazzi della sua memoria in un crescendo di atmosfere cupe in cui tutti i protagonisti sono vittime e colpevoli di un sistema patriarcale ingannevole e violento. La protagonista, nella sua ricerca di una verità oggettiva, si destreggia con enorme difficoltà  tra realtà soggettive, così come raccontate dagli altri personaggi, per poi giungere nel finale alla scoperta di una terribile storia che la travolge facendo esplodere il suo femmineo con una  violenza liberatoria e di riscatto. La piece ha l’ambizione di essere una moderna tragedia greca, secondo stili che si rifanno al teatro anglosassone e ad atmosfere surreali del teatro contemporaneo ma che nasce con l’intenzione di esprimere, in un contesto moderno ed attuale, le difficoltà della ricerca di una propria identità , legata alla manifestazione di una verità quanto più oggettiva possibile.

Note di regia

Le tre parole chiave di questa regia che ruoterà intorno alla tensio si muove nella realtà oggettiva che la circonda ma soprattutto nella mente della protagonista, una giovane newyorkese di ricca famiglia, che scopre progressivamente i pezzi di un puzzle della memoria che la porteranno a conseguenze sorprendenti. Un minimalismo essenziale caratterizzerà regia fatta di luci ed ombre che metaforicamente illuminano frammenti di memoria e frammenti di realtà quasi come in un film giallo. L’uso del video con scene filmate sarà molto specifico ed originale, legato anche all’esperienza della regista Francesca Bartellini nota per i suoi documentari d’autore. Francesca Bartellini ha lavorato come attrice, scrittrice e regista  di teatro negli Stati Uniti e in Europa.

Un suo testo e’ stato messo in scena a New York a Off-off Broadway dalla compagnia Miranda Theater diretta da Valentina Fratti. Uno dei suoi lavori teatrali è andato in scena diretto da lei a Chicago all’Organic Theater, teatro fondato da David Mamet. Suoi testi teatrali sono arrivati finalisti a competizioni internazionali indette dallo Steppenwolf Theater di Chicago (teatro fondato da John Malkovitch e Meryl Streep) e dal Public Theater di Cleveland. Altri suoi lavori sono andati in scena a Parigi e in Italia.

La tragedia Gli Angeli di Mastemoth è arrivata finalista al Premio IDI .

Francesca Bartellini ha recitato in teatro negli Stati Uniti, in Francia e in Italia e ha partecipato ad alcuni film internazionali in qualita’ di attrice, lavorando anche con Jane Campion in Portrait of a Lady. Ha recitato, tra l’altro, al Théâtre Petit Hebertot, a Parigi, all’interno di un Festival di teatro in inglese, un  suo monologo basato sulle lettere di Emily Dickinson e Mon coeur mis à nus di Charles Baudelaire diretta dalla regista inglese Tessa Walker. Ad Atene al Teatro Epikolono ha co-scritto e diretto nel gennaio 2004 il one-man show Menippo sulla luna .

Nel 2012 ha diretto al Teatro Litta di Milano La Febbre con Giulio Casale, testo co-scritto con Casale stesso. Ha recitato nel settembre 2014 al Festival Internazionale di Teatro Quartieri dell’Arte  a Viterbo il suo monologo Sermones in un progetto teatrale con Giancarlo Giannini per la regia di Adriano de Santis. Il suo recital Suoni shakespeariani con il chitarrista classico Andrea Causapruna è andato in scena nella stagione estiva bolsenese 2015 e al Festival Arterie nella Sabina. Allestimento integrale del monologo Sermones, Teatro Salone Dini a Milano per la regia di Genni D’Aquino, Pacta Teatri, aprile 2017. Il suo provocatorio nuovo testo teatrale The Threat (Michelangelo Buonarroti e la comunità ebraica di Roma nell’ecatombe del Rinascimento) ha vinto il premio Fersen alla drammaturgia 2017.

Dettagli

L’inizio di Donatella Busini

Regia di Francesca Bartellini 

Light Designer: Stefano e Giobanni Pirandello

Con Donatella Busini, Mauro Toscanelli, Silvia Casadei, Maila Barchhiesi, Lorenzo Avenali, Valentina Ventriglia, Anna Mazzone, Miriam Favi

L'inizioLocFB